Mayor D'Acuti (Monte Compatri, Rome) says no to racial discrimination and adheres to the Briswa project.

(source: ilmamilio.it)

(the following article is in italian)

 

Il Comune di Monte Compatri ha espresso la volontà di sostenere il progetto Briswa, contro tutte le discriminazioni, firmando la manifestazione di interesse al progetto finanziato dalla Commissione europea e che vede sette partner di sei diversi paesi. L'amministrazione comunale, guidata da Fabio D'Acuti Sindaco, mostra così la sua volontà di partecipare a questa iniziativa; diventando sostenitore esterno del progetto e in particolare accetta di:

- facilitare, sostenere e testare il modello sviluppato;
- trattare la riservatezza di tutte le informazioni e i documenti ricevuti;
- partecipare al corso di formazione sviluppato dal progetto

In particolare, in bocca al lupo e buon lavoro all'Academy Fc./Atletico Lodigiani di Monte Compatri, tra i partner del progetto Erasmus+Sport. Con l'obiettivo di mettere il #razzismo in fuorigioco. Perché il pallone rotola per tutti allo stesso modo.